Mare, PRIMI, RICETTE

Asparagi e Vongole

Ingredienti per due Persone

Pasta Corta 200gr (oppure gnocchi 500Gr)

Vongole Veraci 500gr

Asparagi grandi 400gr

Aglio 2 spicchi

Vino bianco per sfumare

Pepe qb

Lavate e mondate gli asparagi: con un pelapatate rimuovete la parte tenace del gambo; togliete le punte e tagliate i gambi a rondelle non troppo spesse. In una padella scaldate dell’olio Evo con uno spicchio di aglio, versate gli asparagi , aggiustate di sale e unite mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere coprendo con un coperchio.

Nel frattempo in una padella capiente, dopo averle sbattute e sciacquate per bene, rosolate uno spicchio di aglio e versate le vongole, sfumate con vino bianco coprite con un coperchio 3/4 minuti e fate cuocere. A cottura ultimata rimuovetele e filtrate la loro acqua per tenerla da parte.

Prendete le punte da parte prima della completa cottura così saranno più croccanti mentre i gambi andranno frullati e poi passati per togliere eventuali filamenti.

Lessate la pasta e tiratela un paio di minuti prima della cottura al dente indicata in confezione versatela nella padella delle vongole ed ultimate la cottura aggiungendo l’acqua filtrata e la crema di asparagi. Amalgamate bene ed aggiungete le vongole sgusciate almeno per la metà e le punte di asparagi.

Una spolverata di prezzemolo ed impiattate subito.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.