Mare, PRIMI, RICETTE

Cacio e Gamberi

Ingredienti per 2 Persone:

Spaghettoni di Gragnano 180gr

Gamberoni Rossi : 2

Pecorino Romano: 100 gr

Pepe in grani : Qb

Marinatura : Limone, Olio Evo, Sale Maldon e Pepe Tellicherry

Per prima cosa pulite i gamberi, che devono essere freschissimi, togliendo la testa, il carapace e l’intestino. Potete lasciarli interi o ridurli in tartare, disponeteli in una ciotola ed aggiungete dei fiocchi di sale Maldon, un po’ di Pepe, del Succo di Limone e un po’ della scorza lasciate insaporite e lasciate riposare almeno mezz’ora.

Con le teste preparate un fumetto molto veloce e leggero : in una padella mettete un filo d’olio e fate tostare le teste poi aggiungete dell’acqua fredda e fate rapprendere per una ventina di minuti. Poi con l’aiuto di un passino filtrate e tenete da parte.

Calate subito la pasta; in una padella fate tostare un po’ di pepe macinato ed aggiungete un mestolo di acqua di cottura, poi aggiungete il fumetto e fate rapprendere. Tirate la pasta a metà cottura e ultimate la cottura nella padella aggiungendo acqua di cottura.

Da parte preparate una ciotola con pecorino grattugiato e con un po’ di acqua di cottura create un composto omogeneo.

Una volta pronta la pasta fate raffreddare un po’ , aggiungete il pecorino e fatelo sciogliere aiutandovi con un po’ di acqua di cottura; saltate bene la pasta e poi impiattate aggiungendo i gamberi e del pepe.

Condividi su:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.