Mare, PRIMI, RICETTE

Pistacchio e Gamberi

Ingredienti per 2 persone

Pasta 220gr

Gamberi Rossi/Viola 10/12 circa

Pesto di pistacchio 150 gr

Sedano carota e cipolla

Acqua 2,5 lt

Aglio, acciuga sott’olio e peperoncino qb

Scorze di Limone e Arancia Bio

Brodo di Pesce

Pulite i gamberi togliendo le teste ed i carapaci. In una pentola mettete a rosolare in un fondo di olio evo e sedano, carota e cipolla tagliate grossolanamente e poi unite le teste dei gamberi e tostatele. Aggiungete l’acqua e fate cuocere per almeno un’ora coprendo con coperchio. Al termine dell’ora aggiustate di sale e filtrate tutto con colino.

Nel frattempo mettete a marinare i gamberi con fiocchi di sale (magari affumicato), pizzico di pepe appena macinato, poco succo di limone e olio evo. Se li preferiti crudi usateli così dopo le marinatura oppure se li preferite cotti scottateli velocemente pochi secondi per lato.

Portate di nuovo a bollore il brodo filtrato e usatelo per cuocere la pasta.

In una padella con dell’olio fate rosolare uno spicchio di aglio, aggiungete un’acciuga sott’olio e fatela sciogliere e un po di peperoncino. Scolate la pasta un paio di minuti prima delle cottura al dente e versando un mestolo di brodo ultimate la cottura in padella a fuoco vivace. Appena pronta spegnete il fuoco ed aggiungete il pesto di pistacchio, amalgamate bene ed aggiungete anche i gamberi ( marinati crudi oppure scottati) .

Impiattate aggiungendo due pizzichi di scorze di limone ed arancia.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.