PRIMI, RICETTE, Terra, Vegetariani, VEGETARIANI

Radicchio e Robiola

Spaghetti con radicchio, robiola e mandorle tostate

Ingredienti per due persone

200 g di Spaghetti

200 g di Radicchio

90 g di robiola

Mandorle a lamelle qb

2 cucchiai di Cipolla tritata

15 g di Parmigiano grattugiato

Aceto balsamico qb

Lavate e tagliate a metà il radicchio; rimuovete la parte centrale più tenace e poi tagliate a julienne le foglie. In una padella fate imbiondire la cipolla con dell’olio evo e poi aggiungete il radicchio. Sfumate con un goccio di aceto balsamico e fate appassire solo qualche minuto.

Calate gli spaghetti in abbondante acqua salata e nel frattempo tostate a secco le mandorle; fatele imbrunire a fuoco basso e tenete da parte.

Scolate la pasta al dente direttamente nella padella e saltate aggiungendo un po’ di acqua di cottura per amalgamare il condimento alla pasta.

Spegnete il fuoco ed aggiungete il Parmigiano grattugiato e mantecate un’ultima volta.

Impiattate subito gli spaghetti formando un nido, aggiungete una quenelle di robiola sulla pasta ed ultimate con le mandorle tostate.

Per un risultato più goloso potreste aggiungere un po’ di robiola in mantecatura.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *