PRIMI, RICETTE, Terra

Tagliatelle ai Finferli

Tagliatelle di zucca con Finferli, guanciale e noci

Ingredienti per due persone

Per le Tagliatelle alla Zucca

100g farina 00, 50gr semola rimacinata, circa 100 g zucca e 1 uovo.

250 g Finferli

1 fetta di guanciale

1 spicchio di aglio

Prezzemolo qb

Piatto che rispecchia a pieno il periodo autunnale; l’utilizzo della zucca nella pasta si rivela molto gradevole.

Pasta fresca alla zucca

Pulite la zucca e tagliate a cubetti; infornate per circa 20/30 minuti a 180º. Frullate la zucca e lasciate che si raffreddi. Su un piano mischiate le farine ed inglobate tutti gli ingredienti un po’ alla volta poi lavorate l’impasto ed ottenuta una pallina coprite con pellicola alimentare e lasciate che riposi almeno una mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto fino ad ottenere delle sfoglie sottili.

Per essere precisi ed ottenere la pasta tutta uguale tagliate le sfoglie in dei rettangoli aiutandovi con un coltello e poi ripiegatele e tagliate ricavando delle striscioline di circa 1,5 centimetri l’una.

Formate dei nidi e infarinate leggermente.

Preparazione

In una padella fate sudare il guanciale tagliato a cubetti lentamente; quando avrà rilasciato il suo grasso aggiungete un spicchio di aglio in camicia e poi i funghi (tagliati a metà se troppi grandi).

Preparate l’acqua per la pasta. Appena i funghi saranno ben sodi calate le tagliatelle e restate pronti a scolarle direttamente in padella dopo un paio di minuti.

Versate le tagliatelle saltate la pasta ed aggiungete una spolverata di prezzemolo tritato.

Impiattate subito aggiungendo delle noci sbriciolate .

Condividi su:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *